domenica 24 ottobre 2010

Caratteristiche del Segno del Cancro



CANCRO
21 GIUGNO - 22 LUGLIO



La vera essenza di un Cancro è molto difficile da comprendere.
Infatti, per comprendere le diverse sfaccettature dei nativi, bisogna pensare al loro pianeta natale, la Luna, che non mostra mai la sua altra faccia e che lascia intravedere di sé solo ciò che ne viene illuminato.
Di conseguenza, l`immagine che il Cancro proietta sugli altri non è mai chiara e nitida, ma è soggetta alle emozioni o agli stati d`animo che vive in quel determinato momento.
Iper-sensibili, instabili ed insicuri, i nativi del segno hanno un gran bisogno di sentirsi protetti e, nello stesso tempo, di proteggere a loro volta.
L`emotività spesso impedisce loro di imporsi come dovrebbero, e la paura di non essere all`altezza delle situazioni può scatenare in loro un atteggiamento aggressivo che mal si addice alla loro pacatezza naturale.
Però, quando vengono duramente provocati, sanno ferire senza tanti scrupoli utilizzando le loro chele.
Amanti della casa e fortemente tradizionalisti, gli appartenenti a questo segno fanno fatica a crescere e a tagliare il cordone ombelicale con le loro origini. Ecco perché molti di loro si occupano di problemi locali, di politica cittadina o sono patrioti e nazionalisti.
Le attività ideali potrebbe essere l`architetto o l`arredatore, dato che hanno a che fare con le abitazioni, ma anche il ginecologo (l`utero, ovvero la prima casa di tutti) oppure l`amministratore condominiale.
Anche i lavori legati al mondo dell`infanzia sono adatti: pediatri, baby-sitter, maestre di scuole materne.
I suoi segni del destino sono Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno.

Organo del corpo di riferimento: lo stomaco.

.




Ottimo come Regalo
Guardalo qui
http://cipiri15.blogspot.it/2013/01/zodiaco-manifesto.html

.

.



Ottimo come Regalo

Guardalo qui

Il tuo pianeta dominante è la Luna, simbolo di femminilità, mutevole e sensibile, che ti dona un intuito quasi medianico e un accentuato amore per la famiglia, ma anche un temperamento estremamente instabile, dove gli umori spesso cambiano alla velocità del fulmine, più volte, nel corso di una sola giornata. Sei un sognatore e sai comportarti con delicatezza con chi ti circonda, ma non ti devi abbandonare con troppa indulgenza ai sogni a occhi aperti, perché rischi di crearti una realtà fittizia, di muoverti secondo schemi ideali, positivi in alcuni casi, ma anche pericolosi. Per affrontare il quotidiano e vincerne le piccole e frequenti insidie, non dimenticarlo, è anche bene avere i piedi piantati per terra. Passati in rassegna i difetti, passiamo alle virtù, che nel tuo caso sono molte. Sei affascinante, sei un misto di fragilità e di forza, che hanno insieme un grande potere di seduzione. La tua aria sfuggente, o malinconica, incuriosisce e il tuo modo di fare affettuoso lega le persone che a poco a poco ti vogliono sempre più bene. La tua è una personalità complessa, sfaccettata, molto spesso rimani fanciullo anche nella vita adulta. Il rapporto che vivi da piccolo coi genitori e, soprattutto, con la madre, è qualcosa che ti porti dietro tutta la vita. Nel bene e nel male. Così se hai subito un rifiuto, puoi fare una gran fatica a legarti fino in fondo, intimorito all'idea di un nuovo abbandono. Oppure impieghi tutte le tue forze per ricreare il nido che ti è mancato. Anche quando sei stato amato le strade che scegli da adulto possono essere diametralmente opposte. Continui ad amare la figura materna (o paterna) e la metti in competizione con quella del nuovo partner, creando anche dei possibili conflitti. O invece accogli la madre o il padre in casa, attento a creare un clima di armonia e di solidarietà, e proteggendo il partner da possibili intrusioni e sovrapposizioni di ruolo. All'infanzia e al mondo dei ricordi rimani legato in molti modi: mantieni le amicizie, riempi la tua casa di souvenir di viaggio, di esperienze che hanno segnato la tua vita. La tua casa è accogliente, anche nel disordine, come è accogliente il tuo modo di fare con chi ti viene a trovare: le tue cene e le feste che organizzi di frequente sono impeccabili, l'atmosfera che vi regna è calda. Nel momento in cui ti confronti col lavoro metti a nudo i tuoi pregi e i tuoi difetti. Se in alcuni casi sei alla perenne ricerca di una sicurezza che ti venga da un impiego fisso, dove riesci a ricreare l'atmosfera di famiglia, puoi anche dimostrarti incredibilmente indipendente, preferire le occupazioni free-lance e vagabondare, sempre in ascesa, tra un settore e l'altro del mondo produttivo. Inoltre, anche da dipendente, non sei fatto per passare una vita intera a obbedire agli ordini di qualche superiore. Sei molto più portato per il comando, ti piace organizzare il lavoro altrui, comportarti insomma, per fare di nuovo un paragone col mondo della famiglia, da patriarca. Quando ami lo fai con molta devozione, ma è la durata dei tuoi sentimenti che può variare, così come lo fanno tanto spesso le tue emozioni. Specialmente nell'adolescenza sei un amante instabile e capriccioso, spesso in balia degli umori e della paura di staccarti dal seno materno. Ma quando ti leghi e vuoi costruire una famiglia, ti è poi difficile rompere legami, convenzioni e soprattutto ammettere di aver creato un nido "sbagliato". E' per questo che ti trasformi in compagno (o compagna) fedele e apprensivo, che si prende cura di tutto e di tutti con estremo trasporto.


.


leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/



http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

LIKE

Share

Post più popolari

Elenco blog AMICI