martedì 14 giugno 2011

Eclissi lunare , arriva la Luna rossa


Eclissi lunare , arriva la Luna rossa

Non perdete l'appuntamento domani sera mercoledì 15 giugno, quando dall'Italia sarà osservabile un'eclissi lunare totale, la prima dopo 3 anni.

Lo spettacolo interesserà tutto il Belpaese la sera di mercoledì 15 giugno: l'ombra della Terra oscurerà completamente il nostro satellite per un'ora e 40 minuti. L'eclissi inizierà alle 20.30 circa, anche se sarà scarsamente visibile a causa delle ultime luci del crepuscolo. La fase della totalità comincerà un'ora dopo, per raggiungere il massimo alle 22.12 circa. La Luna uscirà dal cono d'ombra della Terra intorno a mezzanotte.

In tutta Italia saranno organizzate iniziative per osservare l'eclissi insieme ad astronomi professionisti e ad appassionati. Un elenco è disponibile al sito Astroiniziative dell'Unione Astrofili Italiani.

Un'eclissi lunare totale si verifica quando la Luna transita completamente attraverso l'ombra della Terra: a differenza di quelle parziali, che si verificano anche più volte l'anno, quelle totali sono relativamente rare: l'ultima visibile dall'Italia si è verificata nel 2008, per la
prossima bisognerà attendere il 28 settembre del 2015. Quella di domani sarà inoltre un'eclissi "centrale": il satellite passerà al centro del cono d'ombra del pianeta. Questo comporterà una maggiore lunghezza dell'eclissi e un oscuramento più marcato.

Come sempre, l'eclissi sarà accompagnata dal fenomeno della "luna rossa": pur non essendo direttamente illuminata dai raggi solari, la Luna riceverà comunque una minima quantità di luce filtrata dall'atmosfera terrestre, assumendo la suggestiva colorazione. Motivo di più per alzare gli occhi al cielo e godersi lo show, condizioni meteo permettendo.

GLI ORARI PER OSSERVARE L'ECLISSI:

La Luna entra nell'ombra 20h 22m
Inizio della totalità 21h 22m
Massimo dell'eclisse 22h 12m
Fine della totalità 23h 03m
La Luna esce dall'ombra 00h 02m

(14 giugno 2011)

Mandragora

martedì 7 giugno 2011

magia : ostacoli in amore




la magia che vi riporterò qui servirà ad allontanare qualcuno che ci ostacola il cammino in amore

 .
Questa magia sarà assai difficile da mettere in atto per il semplice fatto che non è così facile trovare la pianta Circea ovvero la famosa erba magica chiamata Mandragora! Per prima cosa mi sembra giusto fare una breve descrizione di tale pianta citata in tutti i libri di Magia. Appartiene alla famiglia delle Solanacee quindi possiamo dire che è una parente stretta delle nostre patate.Diciamo che nel Mediterraneo essa è una pianta che cresce spontaneamente ed è famosissima proprio perchè racchiude dentro se dei poteri abbastanza forti.La fama della mandragora è legata soprattutto alla sua forma molto singolare: le sue radici, infatti, assumono spesso delle forme che ricordano un piccolo corpo umano. E’ soprannominata anche la pianta Circea perchè fu la pianta che utilizzò Circe nel cercare di trasformare Ulisse in porco. Inoltre è importante anche il modo in cui la si taglia, infatti pare che se qualcuno la strappa essa si vendichi di costui che ha osato fare un simile sacrilegio. Percui quando la si deve cogliere bisogna aver cura di toglierla con la sua zolla di terra con l’aiuto di un utensile di legno e non di ferro che ci permetta di tagliare la zolla di terra in cui è cresciuta e quindi di toglierla con la massima delicatezza.







Le radici della mandragora come abbiamo gia detto pare abbiano sembianze umane perchè  ricordano la forma di un  corpo umano ed hanno un potere narcotico e velenoso oltre ad  un odore nauseabondo che provoca allucinazioni, nausea e vertigini. La Mandragora racchiude in se uno svariato numero di leggende che sarebbe impossibile citare qui. Ma mi limito a dirvi che anche nella Bibbia potreste trovare una chicca abbastanza interessante che riguarda i suoi effetti. Pare che Lea moglie di Giacobbe si fornì di tale pianta per influenzarlo a coricare con lei  distogliendolo dalle sue concubine e gli disse queste parole : figlio phoebir re nevecute remerio amoris inter nos .
Ma in questo caso la magia che vi riporterò qui servirà ad allontanare qualcuno che ci ostacola il cammino in amore…. ovvero il /la classico/a ex geloso/a e troppo innamorato/a che non ci permette di vivere in santa pace un nuovo amore. Ecco come fare per far allontanare questa persona da voi…
  Bisogna scegliere un lunedì di luna calante e si dovrà agire alla mezzanotte  dopo che il gallo avrà cantato disperdendo tutti i demoni( cioè la notte fra la domenica e il lunedì). Dirigetevi verso un ruscello, un fiume o sulle rive del mare ed immergete i piedi nell’acqua. Dovete raccogliere poi 3 fiori di circea ovvero mandragora o mandragola ripetendo la seguente frase : phoebir re nevecute remerio amoris inter nos .
Poi si ritorna a casa prima che il gallo canti la seconda volta. Dovrete prendere una bottiglia nuova di vetro ed introdurvi i 3 fiori che avrete raccolto insieme ad una cucchiaiata di buon aceto bianco. La bottiglia la terrete per tre notti esposta nel davanzale di una finestra per assorbire l’influenza degli astri. Per questi tre giorni dovrete sottoporvi ad un rigoroso digiuno, e non dovrete assolutamente ingerire alcun tipo di liquore o cmq alcun tipo di bevanda alcoolica. Il terzo giorno nella bottiglia dovrete aggiungere un cucchiaio di miele che sia stato raccolto in autunno, e a mezzogiorno digiuni si berrà il filtro recitando di nuovo la formula sopra indicata ovvero:phoebir re nevecute remerio amoris inter nos .
A questo punto cercherete di incontrare la persona che vorrete allontanare da voi e alla quale vorrete togliere l’amore che prova nei vostri riguardi. Senza guardarla in viso e nemmeno toccarla dovrete provocare una disputa. Dopo di che la magia avrà il suo effetto e la persona dovrebbe allontanarsi da voi.




E’ una magia un po difficile soprattutto perchè la mandragora non è una pianta di facile reperibilità ovunque… ma a quanto pare su ebay vendono i suoi semi  ma non costano poco… perchè mi sembra di avere sentito che 5 semi costino circa 9 euro e qualcosa…. perciò magari potreste recuperarla in un modo diverso.






.

SITO INTERNET
CHE SI PROPONE DI 
ESPANDERE
IL 
LAVORO CREATIVO


.





LE
IMAGO
DICONO
LA 
VERITA'







.
GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO




. Bookmark and Share .

c’è una persona che vi infastidisce : piccolo rito


c’è una persona che vi
infastidisce in modo palese,
potete contrastare le sue malefatte con
questo piccolo rito


Occorrente:

-Una candela indaco

-Un foglio di carta

-Un oggetto di contatto (facoltativo)

-Un sasso pesante della grandezza del vostro pugno

-Un pennarello

-Una cordicella

Se nella vostra cerchia di conoscenze c’è una persona che vi
infastidisce in modo palese, potete contrastare le sue malefatte con
questo piccolo rito.

Accendete una candela indaco, poi prendete un foglio di
carta e scrivete, in maniera semplice, precisa e usando l’indicativo
presente, il tipo di cambiamento che desiderate ottenere in quella
persona, oppure descrivete quello che non volete più subire da essa.
Nella parte bassa del foglio scrivete nome, cognome e data di nascita
di quella persona.
Posate il sasso al centro del foglio. Se siete riusciti a trovare l’oggetto di contatto, mettete anche questo sotto il sasso.

Adesso chiudete gli occhi e concentratevi, visualizzando quella persone
che agisce come voi vorreste, dopodiché quando vi sentite cariche
recitate quanto segue:


“ Tu, ( dite il nome della persona),

Che mi fai del male, io ti bandisco!

Tu, precursore delle mie disgrazie, io ti neutralizzo!

Con questo gesto, il cammino dell’oblio io ti mostro,

Affinché tu cessi ogni azione contro di me!

Così sia!”

Ripiegate il foglio intorno al sasso, avvolgendolo completamente, poi
legate il tutto con la cordicella a mò di pacchetto. Mantenete sempre
la visualizzazione finché la candela non sarà completamente consumata.
Finita la candela uscite di casa e recatevi in un luogo isolato o
presso un corso d’acqua.
Sollevate il pacchetto, accompagnando il gesto con queste parole:


“ (dite il nome della persona),

Le tue azioni sono domate

Dal potere della mia volontà incatenate!

Mai più cattiverie da te dovrò patire

Perché le conseguenze dei tuoi mali dovrai subire!”


Lanciate con tutta la vostra forza il pacchetto lontano da voi, avendo
cura che finisca in acqua o comunque in un posto dove difficilmente
verrà reperito, gridando:


“Che sia fatta la mia volontà!”


E allontanatevi senza voltarvi indietro.


Buona Fortuna!

N.B:Questa non è magia nera è semplicemente magia bianca con le candele.


.
.

.

come tenere lontani i colleghi gelosi o i falsi amici


come tenere lontani i colleghi gelosi o i falsi amici



.
La Corteccia di Olmo Americano (Slippery Elm bark) è utilizzata in erboristeria come emolliente lenitivo. Viene utilizzata in magia, invece, come impermeabile contro la diffusione di ingiurie, offese, pettegolezzi insidiosi e bugie che riguardano la famiglia o un sigolo individuo. 
Tiene lontani i colleghi gelosi o i falsi amici che stanno cercando di creare problemi al vostro matrimonio o alla vostra relazione sentimentale. 
Alcune persone usano mettere un pizzico di corteccia di olmo americano negli angoli delle loro stanze, in quanto questo protegge la casa e libera i locali dal male. 
Altri mettono la corteccia in tasca o in borsa per non essere soggetti alle malelingue dei vicini o per tenere lontani i così detti nemici-amici. Percui se volete utilizzare questi frammenti di corteccia per ripararvi dal male, sappiate che li dovrete caricare prima, affichè affidiate ad essi un ruolo magico.





.

SITO INTERNET
CHE SI PROPONE DI 
ESPANDERE
IL 
LAVORO CREATIVO


.





LE
IMAGO
DICONO
LA 
VERITA'







.
GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO




. Bookmark and Share .

fasi lunari del mese di giugno 2011





fasi lunari del mese di giugno 2011

 .


 . .


Mercoledì 1 Giugno 2011 alle ore 23.02 LUNANUOVA;
Domenica 5 Giugno 2011 alle ore 20.33 FALCE CRESCENTE;
Giovedì 9 Giugno 2011 alle ore 04.10 PRIMO QUARTO;
Domenica 12 Giugno 2011 alle ore 08.26 LUNA CRESCENTE;
Mercoledì 15 Giugno 2011 alle ore 22.13 LUNA PIENA;
Domenica 19 Giugno 2011 alle ore 11.19 LUNA CALANTE;
Giovedì 23 Giugno 2011 alle ore 13.49 ULTIMO QUARTO;
Lunedì 27 Giugno 2011 alle ore 18.04 FALCE CALANTE.
Mercoledì 1 giugno ci sarà un’eclissi parziale di Sole ( centralità alle h 23.16) visibile da una parte della  Scandinavia,  dall’Asia Orientale e dall’ Islanda.
Il giorno 15 giugno ci sarà un’eclissi totale di Luna (centralità h 22.12) della durata di un’ora e 40 minuti. La si potrà vedere dall’Europa, dall’Australia, dal Sud America, dall’Asia e dall’Africa.
Il giorno 21 Giugno alle ore 17.16 inizia il Solstizio d’Estate.
La notte tra il 23 e il 24 giugno dopo la mezzanotte sarà S.Giovanni.
In questa data è utile raccogliere le erbe aromatiche che vi saranno utili per tutto l’anno. La rugiada di questa notte viene raccolta perchè considerata magica.



.
.

domenica 5 giugno 2011

LETTURA TAROCCHI - PIANO ASTRALE - TEMA NUMEROLOGICO



LETTURA TAROCCHI - PIANO ASTRALE - TEMA NUMEROLOGICO


 EFFETTUANDO UNA DONAZIONE TRAMITE IL PULSANTE IN ALTO A DESTRA E' POSSIBILE RICEVERE QUESTI SERVIZI :

LETTURA TAROCCHI

  • Bisogna avere il massimo rispetto per i Tarocchi e MAI usarli per capriccio.
  • la consultazione deve avvenire solo se ci si sente positivi.
  • ci vuole onestà rivolgendo le domande, non bisogna quindi rivolgere quesiti dannosi o indiscreti per gli altri.

PIANO ASTRALE

La Carta astrale è la trasposizione su un piano di come il cielo appare al momento della nascita di un individuo.
È una sorta di carta di identità personale che tratteggia il carattere, il comportamento, la psicologia, le opportunità e gli interessi di ognuno di noi. Viene rappresentata graficamente con un cerchio suddiviso in 12 settori, numerati a partire dall'Ascendente, nel quale sono collocati i pianeti secondo la posizione che occupano nel momento scelto per erigere il grafico.
Tutti gli elementi che compongono La Carta astrale sono quindi analizzati descrivendone il significato simbolico.
Ogni pianeta si troverà a essere collocato in un determinato segno zodiacale e in un determinato campo (o casa) e a ricevere possibili aspetti da altri pianeti in posizione significativa. Ogni singolo elemento (pianeta nel segno, pianeta nelle case, aspetto) viene quindi decodificato e ne viene descritto il significato simbolico.

TEMA NUMEROLOGICO


La Numerologia è la materia che si occupa dei numeri ed associa un numero ad ogni lettera dell'alfabeto. La somma dei numeri di un nome, ne descrivono il profilo. In pratica ogni nome porta in sè un numero ed il numero stesso è il significato di quel nome. Se ne deduce che un nome non potrebbe esistere se non esistesse un numero.

La Numerologia quindi, attraverso l'associazione di numeri e nomi è in grado di svelarne l'essenza stessa del nome.



.



.

LIKE

Share

Post più popolari

Elenco blog AMICI