loading...

giovedì 5 luglio 2012

PAURA DELLA FINE DEL MONDO: profezia dei Maya



LA PAURA DELLA FINE DEL MONDO - Apparentemente non ci sarebbe nulla di cui preoccuparci ma per molti la fine del mondo è sempre più vicina. D’altronde, la storia è piena di esempi del genere, a partire dall’anno 1000, quando tutto doveva cessare di esistere, per non parlare del 2000 e del Big Bang. Adesso c’è il 2012, con la profezia del Maya che ipotizza un nuovo inizio grazie alla venuta di un re che sarebbe riuscito a dipanare la linea del tempo e a portare una nuova era di pace.



Vera o finta che sia, la profezia dei Maya sulla fine del mondo fa discutere tutti da più di un anno. In particolare, da qualche giorno è tornata alla ribalta perché sono stati resi noti alcuni dipinti e incisioni Maya scoperti da un team di archeologi statunitensi a La Corona, in Guatemala. Le iscrizioni trovate riguardano la fine del mondo e riportano anche la data, il 21 dicembre 2012, una conferma delle teorie espresse in precedenza.

IL RITROVAMENTO - Gli archeologi avrebbero fatto il ritrovamento nei pressi di una statua di pietra. Marcello Canuto, direttore degli scavi e direttore della Tulane American University, ha però precisato: “Più che della profezia, il testo fa riferimento alla storia politica” e le incisioni racconterebbero il ritorno del re Maya Yuknoom Yich’aak K’ahk, noto come “zampa del giaguaro”. Secondo la storia, nel 696 a.C., il regno Maya attraversava un momento di grande agitazione politica; così il sovrano, per rassicurare il suo popolo, che credeva nell’imminente fine del mondo, disse che non c’era nulla da temere, perché la fine dei tempi sarebbe arrivata molti anni dopo, appunto nel 2012. Come spiega infatti un altro archeologo che ha preso parte allo scavo, David Stuart dell’Università del Texas, si sarebbe trattato solo di un tentativo del sovrano di calmare la propria gente. E’ stato proprio Stuart a decodificare il riferimento al 2012 sui 56 geroglifici scolpiti su un blocco di pietra.

I maya : mai prevista la fine del mondo, inizierà una nuova era

A Iximchè le comunità Maya festeggiano il nuovo anno e spiegano: “mai prevista la fine del mondo, inizierà una nuova era”
leggi anche
http://cipiri13.blogspot.it/2012/04/i-maya-mai-prevista-la-fine-del-mondo.html


.
.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

loading...

LIKE

Share

Post più popolari

Elenco blog AMICI

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/